Skip to main content
Giglio di calla evocativa del pavimento pelvico

Esercizi di Kegel per rinforzare i muscoli del pavimento pelvico 

Questo tipo di esercizi, elaborati dal ginecologo statunitense Arnold Kegel (1894 - 1972), sono utili per rinforzare i muscoli del pavimento pelvico, migliorare il controllo della vescica, prevenire o ridurre le perdite urinarie e possono migliorare la salute sessuale. Gli esercizi di Kegel possono inoltre risultare di supporto nel periodo della gravidanza e per la preparazione al parto.

Controllo della vescica e incontinenza urinaria

Rinforzare i muscoli del pavimento pelvico può migliorare il controllo della vescica, riducendo il rischio di incontinenza urinaria e aiutando a prevenire perdite involontarie di urina.

Prevenzione dei problemi pelvici

Gli esercizi di Kegel possono aiutare a prevenire o ridurre il rischio di problemi pelvici comuni come prolasso degli organi pelvici (in cui gli organi pelvici si spostano dalla loro posizione normale), dolore pelvico cronico (associato a vari disturbi, tra cui ad esempio lombalgia) e disfunzioni sessuali.

Salute sessuale

Un pavimento pelvico forte può migliorare la sensibilità sessuale e aumentare il benessere durante i rapporti sessuali per entrambi i partner.

Supporto durante la gravidanza e il parto

Eseguire regolarmente gli esercizi di Kegel durante la gravidanza può aiutare a preparare i muscoli del pavimento pelvico in vista del parto, riducendo il rischio di lesioni o lacerazioni.

Recupero post-partum

Durante la gravidanza e il parto, i muscoli del pavimento pelvico possono indebolirsi. Gli esercizi di Kegel possono aiutare a rafforzare questi muscoli e favorire una rapida guarigione post-partum.

Miglioramento del benessere generale

Rinforzare i muscoli del pavimento pelvico può contribuire al benessere generale e alla qualità della vita, migliorando la fiducia in sé stessi e riducendo il disagio associato ai problemi pelvici.

 


Lo studio di fisioterapia nel centro di Milano ASC Physiotherapy offre un'accurato servizio di Riabilitazione del pavimento pelvico, che comprende un protocollo completo di esercizi di Kegel, personalizzati a seconda delle specifiche esigenze e caratteristiche del singolo paziente.


Esempi di esercizi di Kegel per il pavimento pelvico

Esercizi Di Kegel 01
In piedi con arti inferiori divaricati, contrarre e rilasciare la muscolatura del pavimento pelvico, in modalità contrazioni veloci, massimo 6, e successivamente contrazione massimale mantenuta per 10 secondi.
Esercizi Di Kegel 02
Accovacciata a terra con la fronte in appoggio sulle braccia, contrarre e rilasciare la muscolatura del pavimento pelvico, in modalità contrazioni veloci, massimo 6, e successivamente contrazione massimale mantenuta per 10 secondi.
Esercizi Di Kegel 03
Distesa sul fianco, gambe piegate, un ginocchio ruotato verso alto, contrarre e rilasciare la muscolatura del pavimento pelvico, in modalità contrazioni veloci, massimo 6, e successivamente contrazione massimale mantenuta per 10 secondi.
Esercizi Di Kegel 04
Sdraiata pancia in su, ginocchia piegate e allargate, sollevare il bacino, contrarre e rilasciare la muscolatura del pavimento pelvico, in modalità contrazioni veloci, massimo 6, e successivamente contrazione massimale mantenuta per 10 secondi.
Esercizi Di Kegel 05
Seduta con gli arti inferiori divaricati al massimo e la schiena pressoché dritta, contrarre e rilasciare la muscolatura del pavimento pelvico, in modalità contrazioni veloci, massimo 6, e successivamente contrazione massimale mantenuta per 10 secondi.
Esercizi Di Kegel 06
In posizione squat con gambe e ginocchia divaricate al massimo e schiena diritta, contrarre e rilasciare la muscolatura del pavimento pelvico, in modalità contrazioni veloci, massimo 6, e successivamente contrazione massimale mantenuta per 10 secondi.