Quali muscoli vengono sollecitati

Con questo metodo di allenamento si rinforzano soprattutto le fasce muscolari più profonde vicino alla colonna e intorno alla pelvi, inoltre gli addominali e altri muscoli statici e dinamici. Il punto cardine del metodo è la tonificazione e il rinforzo del “Power House”, cioè tutti i muscoli connessi al tronco: l'addome, i glutei, gli adduttori e la zona lombare.