Orari: lun-sab dalle 7.00 alle 21.00 | Tel. 02 40706131

Che tipo di lavoro viene fatto sui muscoli posturali

Si privilegia per essi il lavoro in allungamento, eliminando i compensi che sono conseguenza biomeccanica di ogni tentativo di correzione posturale. Si interviene in questo modo su due componenti responsabili delle modificazioni della postura: l’ipertono e la componente retrattile.

A differenzia delle comuni tecniche di stretching, nello S.G.A., riprendendo i concetti delle catene muscolari che sono propri di Souchard, vengono interessati tutti i segmenti del corpo nello stesso momento attraverso la realizzazione di particolari “posture” che evolvono in maniera dolce e progressiva, con l’interessamento pure della respirazione, verso una posizione finale di massimo allungamento.